Follow us on social

Point notizie e giornalismo glocal indipendente, un network che mette al centro le persone e le storie con report, data journalism e le Voices

Ultime News

Seguici sui Social

La musica riparte con il solstizio d’estate

Condividi sui Social

La Musica riparte, dopo 15 mesi di sofferenza a causa della pandemia e dell’emergenza sanitaria: al via dunque, la riapertura dei luoghi di cultura e dei live. E per omaggiare la Musica con la M maiuscola, non c’è cosa migliore di una festa. Al via la nuova edizione della Festa della Musica di Roma.

Oggi, lunedì 21 giugno, in questo solstizio d’estate, la Musica verrà omaggiata per l’intera giornata del 21 giugno, nella Capitale.

La rivelazione più profonda di ogni saggezza e filosofia, la Musica. Un omaggio e un’ondata di amore anche con esibizioni degli appassionati che hanno risposto all’invito sul sito www.culture.roma.it/festadellamusicaroma, sito e luogo partecipato che prevede la possibilità di esibirsi fino alle 24 negli esercizi pubblici o nei propri spazi privati, “a seguito di accordo con gli altri condomini”.

All’insegna della nuova visione della Festa, di cui l’Amministrazione Capitolina si è fatta promotrice dal 2017, verrà dato spazio alla creatività e alla vena artistica dei cittadini e cittadine, invitati a “buttarsi” e a mettersi in gioco, anzi a “farsi sentire”. Un modo originale e particolare, una voglia di condivisione per celebrare le arti, la musica e la ripartenza, in tutti i quartieri e zone di Roma. La musica resiliente, la musica resistente dunque.
La Festa della Musica di Roma 2021 è un evento partecipato, promosso da Roma Culture, Dipartimento Attività Culturali, realizzata in collaborazione con SIAE, con il supporto di Zètema Progetto Cultura e aderisce alla Festa della Musica del Ministero della Cultura, Associazione italiana per la Promozione della Festa della Musica. Alle 19.30, il Teatro di Roma – Teatro Nazionale e Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, proporranno in streaming l’evento Tutto Cinema. Musica dal Teatro di Marcello, in collaborazione con Roma Tre Orchestra.

La cultura che fa rete, condivide, sulle note della memoria

Dall’antico teatro romano, un viaggio sulle note e nelle memorie, tra composizioni di quattro artisti italiani Premio Oscar Nino Rota, Ennio Morricone, Nicola Piovani e Dario Marianelli. In scena, i musicisti Pietro Roffi, alla fisarmonica, e Flavio Nati, alla chitarra.
“Senza la musica per decorarlo, il tempo sarebbe solo una noiosa sequela di scadenze produttive e di date in cui pagare le bollette”, diceva quel genio di Frank Zappa
Il concerto si potrà seguire in streaming sulla pagina Facebook di Culture Roma, sui siti www.culture.roma.it, www.culture.roma.it/festadellamusicaroma e sui vari canali social ufficiali di Sovrintendenza e Teatro di Roma.

Lascia un Commento

You don't have permission to register