Follow us on social

Point notizie e giornalismo glocal indipendente, un network che mette al centro le persone e le storie con report, data journalism e le Voices

Ultime News

Seguici sui Social

Point Notizie

  /  Culture   /  Musica e Arte   /  Un violoncellista romano per la colonna sonora di “Mikha’El”

Un violoncellista romano per la colonna sonora di “Mikha’El”

Condividi sui Social

L’arcangelo Michele visto con gli occhi del cinema. Oggi “Mikha’El”, lungometraggio pluripremiato incentrato sulla iconografia della complessa figura dell’Arcangelo Michele, il comandante delle milizie celesti, diventa un disco. Il lavoro di Marcelle Abela, regista, compositrice e scrittrice di documentari maltese-americana, si costruisce intorno ad un grande cast corale, con esterni girati in ben otto Paesi: Francia, Grecia, Italia, Gerusalemme, Malta, Polonia, Ucraina e Stati Uniti.  La colonna sonora dell’opera, firmata insieme a Peter Cavallo, esce in edizione limitata per fare apprezzare ancora di più la potenza del difensore del popolo di Dio, ma anche l’intimità di imprese come Taxiarchis Panormitis, l’Angelo del Monte Sion e l’Arcangelo del Monte Gargano.  Ad eseguire gli assolo di violoncello Angelo Maria Santisi, violoncellista di origini venete ma romano d’adozione, che ha all’attivo moltissime illustri collaborazioni dall’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino all’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, dal San Carlo di Napoli all’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia e all’Orchestra Sinfonica di Roma come primo violoncello, solo per citarne alcune. “Come è nato questo sodalizio con Marcelle Abela? Nello stesso modo in cui nascono molti progetti – commenta Angelo Maria Santisi – un compositore, comune amico sui social network, le ha suggerito il mio nome. Il lockdown ha fatto il resto, perché a causa del fermo di molte attività ho avuto il tempo di registrare”. Sul fronte musicale, Mikha’El ha vinto il Best Score ai Tracks Music Awards di Los Angeles e l’Award of Recognition for Original Score agli Impact DOCS Awards. Ha anche ricevuto una medaglia di bronzo ai Global Music Awards di San Diego.

Lascia un Commento

You don't have permission to register