Follow us on social

Point notizie e giornalismo glocal indipendente, un network che mette al centro le persone e le storie con report, data journalism e le Voices

Ultime News

Seguici sui Social

Panico in chiesa: cerca di sradicare crocefisso e aggredisce parroco

Condividi sui Social

E’ entrato in chiesa come una furia con l’obiettivo preciso di sradicare un crocifisso e quando è arrivato il parroco gli ha sferrato un pugno e una spinta. E’ successo ieri alle 17 a Roma, quartiere Borghesiana, nella parrocchia di San Giovanni Maria Vianney.

L’uomo, un pugliese di 46 anni con precedenti di polizia, alla fine è stato arrestato per tentata rapina e oltraggio a pubblico ufficiale. Quando il sacerdote con l’aiuto di un suo collaboratore è riuscito ad accompagnarlo all’esterno lui ha iniziato a scalciare contro la porta della chiesa.

Al sopraggiungere degli agenti della polizia, sezione Volanti, il 46enne, ancora intento ad aggredire verbalmente il sacerdote, ha iniziato ad urlare frasi offensive verso di loro minacciandoli di morte. Poi è passato alle vie di fatto e ha iniziato ad aggredirli a calci e pugni.

Durante la colluttazione l’uomo ha anche tentato di afferrare il calcio della pistola d’ordinanza di uno dei poliziotti ma è stato subito bloccato e messo in sicurezza all’interno dell’auto di servizio.  

Al termine degli accertamenti l’uomo è stato arrestato.

Lascia un Commento

You don't have permission to register